Come lavorare come agente immobiliare nel settore lusso
  • Inserito da: ES
  • marted́ 28 marzo 2017

Come lavorare come agente immobiliare nel settore lusso: carattestiche del perfetto luxury broker

Il mercato immobiliare del lusso sta guadagnando sempre più forza, e le agenzie immobiliari orientate a questo segmento di mercato, sono le uniche in crescita in Italia, complice la disintermediazione degli annunci operata dai portali immobiliari, che porta molti venditori, a bypassare le agenzie. Un'operazione però difficile, se non impossibile, nel mercato del lusso, dove le transazioni durano molto tempo, e dove è richiesta una conoscenza comprovata delle regole, delle norme che regolano le compravendite immobiliari. Non solo, il mercato del lusso è immune alla crisi creata dai portali privati, poichè il compratore di questo target difficilmente si affida a portali immobiliari, e quindi le strategie di vendita e di acquisto sono completamente differenti. Di conseguenza, è sempre più necessario che un agente immobiliare sia preparato a lavorare in questo particolare tipo di mercato. Vediamo alcuni consigli su come prepararsi a diventare un agente immobiliare del settore lusso. 

Come si diventa agente immobiliare?

Innanzittutto un broker immobiliare del settore lusso, deve essere un agente immobiliare abilitato.  Per diventare un agente immobiliare  è bene sapere che vi è un iter ben preciso legato proprio alla evoluzione legislativa in materia. Infatti, questa attività di mediazione include tanto dei requisiti che sono di carattere morale e personale quanto, specificatamente professionali.

Senza ripercorrere tutte le evoluzioni legate alla figura del mediatore, oggigiorno, il riferimento è legato alla Camera di Commercio di appartenenza. Infatti, è qui che vi sono racchiuse tutte le norme che disciplinano anche tutti gli aspetti riguardanti un agente immobiliare del settore lusso.
Vedremo prima i requisiti principali, e poi le caratteristiche che fanno di un broker immobiliare un perfetto candidato per il mondo del lusso.
 

 


Vediamo, quali sono i requisiti personali, morali e professionali necessari.

I requisiti personali

        Essere cittadini italiani oppure europei e, in ogni caso, essere in possesso della residenza in Italia
        Godere dei diritti civili
        Avere un diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado

I requisiti morali

        Non essere fallito, inabilitato, interdetto, condannato per delitti contro l’industria e il commercio, l’economia pubblica e la Pubblica Amministrazione
 

I requisiti professionali

       Per diventare un agente immobiliare si deve aver frequentato un apposito corso e superato un esame camerale a secondo del ramo di mediazione che è stato scelto. Per avere maggiori informazioni è importante rivolgersi direttamente alla Camera di Commercio della propria provincia di residenza. 

Come lavora un agente immobiliare del settore lusso?

Vediamo, ora il mondo di un agente immobiliare del settore lusso, e quali caratteristiche sono importanti ed utili per poter svolgere questo bellissimo lavoro. 

L'agente immobiliare del settore lusso, lavora con clienti venditori e acquirenti. Chi sono questi clienti? Dove sono? Che cosa cercano? Come desiderano essere trattati? Di cosa ho bisogno per soddisfare le loro esigenze? Tutte queste sono alcune delle domande che un agente immobiliare del settore lusso deve sapere affrontare. Infatti, una delle cose principali, in questa affascinante attività lavorativa, è proprio il sapersi sintonizzare con il cliente.

Per relazionarsi con clienti potenzialmente milionari, che provengano dalla classe industriale, dall'imprenditoria, o dal mondo manageriale, è importante avere un buon background culturale, investire nella conoscenza di più lingue, essere disposti a viaggiare, essere curati tanto nella persona quanto nel vestirsi adeguatamente al livello del cliente, essere in grado di saper affrontare un dialogo sui più diversi argomenti per potersi conquistare la fiducia e la stima del cliente. Conoscere gli sport, le scuole, le realtà che gli high-net worth spenders frequentano. 
E' importante anche leggere i giornali ed essere sempre aggiorati sugli scenari economici e politici italiani ed internazionali. 
Questi sono i requisiti di base volti a creare delle condizioni favorevoli per la propria professione.



Inoltre, è fondamentale saper costruire una buona rete di contatti, e ricordarsi che la massima “
il tempo è denaro” implica che il cliente non ha molto tempo per visitare diverse proprietà, e sarà meno incline "alle chiacchiere" e agli errori. 

Altro punto fondamentale nel lavoro di un agente immobiliare del settore lusso, è la sua capacità di lasciar da parte i pregiudizi personali. In conclusione, deve saper fornire la migliore esperienza di acquisto per il cliente.

E tu ti senti perfetto per ricoprire questo ruolo? Scopri le posizioni aperte in House&Loft. 

Lascia un Commento

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy