Aspetti da considerare prima di vendere casa
  • mercoledì 23 gennaio 2019

Aspetti da considerare prima di vendere casa

Prima di procedere alla vendita di un immobile è importante verificare di aver effettuato una serie di operazioni fondamentali. Si tratta di piccoli accorgimenti che permettono al venditore di tenere sotto controllo tutti i dettagli durante la vendita della casa.

Controllare tutta la documentazione

Esattamente come l’ordine e la pulizia della casa, è altrettanto importante che l’immobile sia perfetto anche dal punto di vista burocratico e legale: tutto deve essere in regola, così da risultare molto più ambito. Se oltre agli aspetti concreti legati alla cura e alla manutenzione della casa si sistemano anche gli aspetti burocratici, il numero di interessati sarà maggiore.

Controllare le proprie finanze

Prima di vendere una casa occorre considerare tutte le spese che dovranno essere effettuate, in particolare quelle legate agli spostamenti. Mobili, avvocato e spese di trasloco sono tutti aspetti che hanno un costo e pertanto non possono essere sottovalutati e prima di procedere alla vendita bisogna assicurarsi che si tratti di spese affrontabili.

Scegliere il momento giusto

Il momento migliore in cui vendere casa è certamente legato ad alcuni fattori indipendenti dalla nostra volontà come l’andamento del mercato immobiliare ma, nonostante questo, è bene scegliere un momento favorevole anche per noi, da un punto di vista strettamente personale: durante un periodo di vacanza, prima o dopo un evento particolare, prima o dopo determinati impegni. Bisognerebbe inoltre tenere in considerazione i bisogni di tutta la famiglia, non solo i nostri, così da rendere il trasloco un’esperienza poco stressante. Il momento giusto è infine soprattutto quello in cui si presenta una reale volontà di vendere l’immobile. Infatti provare a vendere solo per vedere quanto si guadagnerebbe non è una buona scelta. Vendere una casa è un processo lungo e complicato e per questo motivo solamente una reale volontà potrebbe portare ad un risultato positivo.

Scegliere di ristrutturare

Prima di mettere in vendita il tuo immobile potresti considerare se è il caso oppure no di effettuare dei piccoli lavori di manutenzione per aumentarne il valore. Questi lavori di ristrutturazione possono riguardare sia la cucina e i bagni, gli ambienti principali di una casa, sia la parte esterna dell’immobile ovvero il giardino con tutti i lavori di manutenzione che lo riguardano e che permettono all’immobile di presentarsi al massimo delle proprie potenzialità già dal primo sguardo.

Assumere un atteggiamento adeguato

Il venditore della casa prima di procedere alla vendita dell’immobile deve comprendere quale sia il migliore atteggiamento che dovrà adottare nel corso delle trattative. Il migliore atteggiamento prevede che il prezzo venga sempre giustificato da tutti gli aspetti positivi dell’immobile. Ci si deve preparare a mostrarsi sorridenti e pronti a rispondere ad ogni domanda del visitatore. Il cliente si aspetta infatti di trovare una persona disponibile che sia pronta in ogni momento a mostrare la casa in ogni suo dettaglio e con particolare accuratezza. Si potrebbe pensare inoltre di effettuare una copia della documentazione relativa all’immobile in modo che i visitatori potranno preoccuparsi soltanto degli aspetti estetici della casa per cui nutrono interesse.
  • Tags:

Lascia un Commento

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy