Il futuro è smart e attento all'ambiente
  • mercoledì 11 settembre 2019

Smartphone, uno dei primi accessori che introdusse la parola smart nelle nostre vite, uno dei primi accessori a introdurre la tecnologia smart nella quotidianità di ognuno di noi. Quando sono nati i primi telefoni cellulari che non si limitavano a chiamate e messaggi, la battuta che spesso si sentiva era “fa anche il caffè?”, ci sembrava così assurda a quei tempi, invece quel giorno è arrivato davvero, anzi, ora con una semplice app installata sul proprio smartphone si può non solo fare il caffè da remoto per trovarlo pronto al nostro ritorno a casa, ma si può controllare l'intera abitazione. Sostenibilità, funzionalità, sicurezza e confort, sono queste le parole che racchiudono al meglio i principi su cui si basa la tecnologia smart.

Che vantaggi possiamo trarre da una smart home e come funziona? Avere una casa costantemente connessa ci permette di avere pieno controllo di essa. Sempre più persone stanno apprezzando la comodità che la tecnologia ci permette di avere e tenendo tutto monitorato, ciò ci da anche consapevolezza sulle conseguenze di alcuni nostri comportamenti. Infatti, uno dei vantaggi di avere ogni accessorio connesso è che possiamo tenere sotto controllo, non solo il funzionamento, ma anche il singolo consumo di quest'ultimo, oltre alla comodità di avere tutte queste funzionalità anche da remoto.

Vediamo alcuni dispositivi che possiamo trovare in una smarthome.

Sistemi di sicurezza 

Gli antifurti intelligenti sono tra i primi dispositivi smart desiderati dagli utenti, questo perché ci permette di monitorare la propria abitazione da remoto, possiamo attivarli o disattivarli tramite il nostro smartphone, sono molto complessi da disinnescare e ci permettono di individuare le problematiche che si presentano in tempo reale. Inoltre è bene ricordare che anche questi tipi di dispositivi, come tutti i prodotti smart, ci garantiscono un risparmio energetico e installandoli nella propria abitazione, l'immobile acquista valore, aumentandolo del 10% circa.

Termostato

Il termostato, dopo i sistemi di sicurezza, è uno dei prodotti smart più acquistati. Da esso possiamo programmare la temperatura esatta e le ore di funzionamento riducendo sprechi e facendoci trovare la propria casa sempre alla temperatura giusta per le nostre esigenze e abitudini. Inoltre possiamo tenere monitorato il consumo dell'intera abitazione.

Illuminazione

Avere la luce giusta all'interno degli ambienti della propria casa è una parte fondamentale per il benessere delle persone che ci vivono e l'illuminazione smart, unisce il benessere all'efficienza e al risparmio energetico. Già negli ultimi anni sono state introdotte le luci led, che hanno preso il posto delle classiche lampadine ad incandescenza, ma con la tecnologia smart l'illuminazione diventa intelligente. La maggior parte delle lampadine smart sono led e improntate al risparmio energetico, quindi non si dovrà più scegliere che tipo di lampadina scegliere, ma prima di acquistare dovremmo fare la nostra scelta valutando la capacità luminosa di cui abbiamo bisogno per ogni ambiente e la temperatura del colore trovando la luce adatta. L'obiettivo dell'illuminazione smart oltre alla gestione da remoto, è quello di rendere l'impianto in grado di regolarsi automaticamente in base alle condizioni ambientali e alle abitudini delle persone che vi abitano.

Interruttori smart

Il comando vocale è una tecnologia smart sempre più presente, attraverso un interruttore principale all'ingresso, è possibile attivare a voce gli interruttori che controllano tapparelle, luci ed elettrodomestici. Ovviamente tutto l'impianto è possibile controllarlo anche attraverso il proprio smartphone.

Frigo intelligente

È un frigo con display lcd e assistente vocale integrato, questo ci permette di avere un notevole risparmio energetico in quanto ci da la possibilità di vedere l'interno del frigo attraverso lo schermo senza il bisogno di aprirlo, inoltre è possibile controllare la temperatura interna, fare la lista della spesa, cercare ricette e riprodurre musica. Un altro grandioso vantaggio è che non è necessario unirlo alla rete idrica in quando il fabbricatore di ghiaccio è alimentato internamente da un serbatoio.

Letto smart

Funzione sveglia e statistiche dettagliate sul proprio sonno visibili anche sullo smartphone, sono solo due delle tecnologie innovative presenti nel letto intelligente, infatti dispone anche di un sistema di riscaldamento dei piedi che si attiva in modo automatico in base all'orario in cui si va a dormire. Il materasso invece è in grado di rilevare i nostri movimenti e ci consente una migliore qualità del sonno, modificando la sua consistenza e inclinazione permettendoci quindi una migliore respirazione oltre che un maggiore comfort.

 

Intelligenza artificiale e tecnologia smart

La tecnologia smart, come abbiamo visto, ci può semplificare e aiutare nella vita quotidiana soprattutto nell'ambito domestico, ma con l'integrazione dell'intelligenza artificiale le funzionalità possono migliorare ulteriormente, infatti, grazie ad essa, gli oggetti saranno sempre più autonomi riconoscendo le nostre abitudini e le condizioni dell'ambiente. L'intelligenza artificiale permetterà di soddisfare sempre di più i bisogni dell'utente e in alcuni casi anche di anticiparli. Ma oltre alle case, esistono anche le città intelligenti?

Nel mese di dicembre partiranno i lavori per uno dei progetti di costruzione più ambiziosi degli ultimi tempi. Nella valle di las vegas infatti, si stima che nel giro di 6 anni verranno ultimati i lavori di bluetech park, la prima mini città intelligente al mondo. Funzionerà interamente grazie all'energia rinnovabile, dal vetro fotovoltaico usato come materiale standard per costruire gli edifici, agli alberi d'acciaio usati come condotti di raffreddamento, capaci di raccogliere acqua piovana e convertire l'energia solare. I materiali utilizzati per la costruzione saranno autorigeneranti in caso di rottura e la città avrà un proprio trattamento dei rifiuti e un sistema interno per la depurazione dell'aria e delle acque. Un'altra tecnologia sorprendente sarà quella in grado di imprigionare e riutilizzare l'energia del movimento umano. bluetech park creerà nuovi posti di lavoro sia per il periodo di costruzione, dove anche gli operai edili usufruiranno della digitalizzazione e della robotica che aumenterà la produttività e l'efficienza, ma soprattutto la sicurezza sul lavoro dedicando più attenzione alla salute dei dipendenti, ma ci saranno nuovi posti di lavoro anche una volta ultimato il progetto, infatti, saranno presenti uffici, attività commerciali, luoghi di intrattenimento ecc. e per questo motivo questa mini città includerà anche degli appartamenti dedicati ai lavoratori su cui la popolazione fa affidamento, rendendo questa mini metropoli del futuro economicamente sostenibile. bluetech park sarà anche caratterizzata da veicoli autonomi e da aree residenziali e hotel ultra lusso per i clienti più esigenti.

 

La villa di lusso del futuro? La casa yacht

I cambiamenti atmosferici sono sempre più evidenti, per questo motivo l'ecosostenibilità è un tema su cui siamo sempre più sensibili. Non possiamo sapere esattamente quello che accadrà in un futuro, ma la cosa certa è che avremmo sempre più a che fare con l'acqua, dovremmo quindi adattarci, per questo motivo un azienda della Florida ha realizzato un progetto che combina il lusso di una villa ultramoderna, alla funzionalità di un'abitazione galleggiante ed ecosostenibile. Detta anche casa yacht, essa è completamente autonoma grazie ai pannelli solari posizionati sul tetto, ed è funzionale sia a terra che sull'acqua, in quanto possiede dei pali idraulici automatizzati che possono sollevarla sopra l'acqua permettendo cosi, di resistere anche agli uragani. Questa casa galleggiante ha una superficie abitabile di oltre 400mq su due livelli, e si distingue per il design contemporaneo, elegante e di lusso. Con un grande salone open space di circa 75mq racchiuso interamente da vetrate che donano luce naturale, dispone anche di ampie terrazze panoramiche. Il primo livello di questa casa yacht contiene la zona giorno con cucina completamente attrezzata, una stanza che può essere utilizzata come ufficio, un bagno, zona lavanderia con lavatrice e asciugatrice e un locale con un compattatore per i rifiuti. Al secondo livello invece troviamo 4 camere da letto con bagno privato e una vera e propria suite con balcone, cabina armadio e vasca idromassaggio indipendente. Una vera e propria villa di lusso che ha la capacità di navigare in totale sicurezza regalandoci ogni tipo di confort.

 

Anche noi di House & Loft siamo vicini all'ambiente e attenti alle ultime novità del settore immobiliare, scopri la Glass House, un progetto innovativo 100% ecosostenibile, coordinato dall'architetto Piero Lissoni. È il primo nel suo genere in Italia e unisce tutti gli elementi del luxury living alle tecnologie più avanzate in campo abitativo.

Lascia un Commento

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy