Lusso e sostenibilità
  • mercoledì 4 marzo 2020

Il lusso in generale, a prescindere dal settore che prendiamo in considerazione, spesso spaventa le persone. Prezzi elevati non di rado vengono visti con scetticismo e subito si pensa di provare a cercare altrove lo stesso prodotto, ad un prezzo inferiore. Spesso i consumatori pretendono inoltre di poter avere un prodotto di lusso ad un prezzo moderato.

Ma quando le persone fanno questi ragionamenti, pensano davvero alle conseguenze che le loro scelte hanno sul mondo? Tutti i giorni infatti, la scelta dei prodotti che acquistiamo, ha delle ricadute su di noi ma non solo, anche sull’ambiente e sulla società nel suo insieme. Quando negli ultimi anni è diventato di moda trattare di temi relativi alla sostenibilità, probabilmente il concetto non era chiarissimo o  comunque veniva utilizzato con il suo significato più semplice: il rispetto dell’ambiente. Oggi invece il suo significato si è arricchito di sfumature, al punto che la sostenibilità può essere spiegata attraverso tre caratteristiche principali:

- impatto sull’ambiente:ovvero prodotti green che per essere realizzati non richiedano attività o prodotti di scarto nocivi per l’ambiente;

- impatto sulle persone:i  prodotti sostenibili permettono di risparmiare sul lungo termine e godere di tutti i comfort di un prodotto di maggiore qualità;

- impatto sulla società: i risultati di un consumo responsabile si vedono poi sull’intera popolazione.

Soprattutto dal mondo della moda, provengono numerosi esempi negativi di fast fashion che puntano alla produzione di quantità, a discapito della qualità. Così nei negozi, vediamo prodotti di abbigliamento in continua produzione e sostituzione con i nuovi prodotti, ad una velocità tale che la domanda non riesce a raggiungere l’offerta, con inevitabili scarti di retail, ovvero grandi quantità di prodotti che rimangono invenduti.

Ma cosa succede invece se decidiamo di investire qualche risparmio in più su prodotti di vera qualità?come già spiegato, le conseguenze positive di questa scelta si riversano su tutti, ma proprio tutti. E questo sembra sia stato già compreso dai millenials, i quali, secondo alcune ricerche, sarebbero molto propensi a spendere di più per un prodotto di maggiore qualità, che non inquini e faccia bene alle persone. I nuovi consumatori si stanno dimostrando infatti, sempre più responsabili, al punto che in un recente report di Deutsche Bank possiamo leggere: “La sensibilità dei consumatori delle generazioni più giovani, attenti all’impatto ambientale e sociale di ciò che acquistano, costituisce oggi una sfida per le aziende che producono beni di lusso. le nuove generazioni di consumatori, i Millennials (2,14 miliardi di persone) e i giovani della Generazione Z (2,6 miliardi), che insieme formano il 64% della popolazione mondiale,  esprimeranno nel 2020  il 40% della domanda di beni di lusso.

Nel caso specifico degli immobili di lusso, le conseguenze positive che una loro scelta comporta, sono le seguenti:

Rispetto dell’ambiente

Un immobile di lusso, in linea con certi dettami green, rispetta la salute dell’ambiente e impatta in maniera molto più ridotta sul suo benessere. Per esempio le case domotiche sono in grado di regolare in modo intelligente l’accensione e lo spegnimento di lampadine presenti in casa. La tecnologia diventa in questo modo un alleato molto importante per evitare lo spreco e monitorare i propri consumi.

Rispetto delle persone

Attenzione all’ambiente e rispetto nei suoi confronti, significa anche maggior rispetto per la salute delle persone poiché, come ormai noto a tutti,  l’inquinamento ambientale ha e continuerà ad avere delle conseguenze molto pesanti sugli individui che popolano la terra.

Rispetto per se stessi

Non solo in termini di salute come dicevamo poco fa, ma anche in termini di spese da affrontare. Infatti gli immobili di lusso prevedono spesso delle soluzioni che permettono di risparmiare sui consumi e pertanto anche sulle bollette. Inoltre, parliamo anche di un investimento sicuro dal momento che non si svaluta con il tempo, risultando anch’esso pertanto, frutto di una scelta “sostenibile”.  

Infine una casa di lusso, proprio come una maglietta realizzata da artigiani italiani e con materie prime di vera qualità, risulta molto più confortevole. In che senso? Nel senso che tutto quello che presenterà una casa di lusso sono una serie di comfort che rendono piacevole e desiderabile vivere all’interno di una di esse.

Un altro tema particolarmente importante quando parliamo di sostenibilità, è poi quello dei lavoratori. Le aziende che i consumatori dovrebbero premiare, sono infatti quelle fatte da professionisti, persone competenti nel proprio lavoro che vengono sostenute adeguatamente da parte delle aziende per le quali lavorano. Quando acquisti una casa di lusso quindi, acquisti la professionalità e l’esperienza che degli esperti mettono in campo, al servizio dei propri clienti.

Quando decidi di acquistare un immobile di lusso, ricordati quindi che stai facendo una scelta di sostenibilità, sia in termini ambientali che economici e personali. Si tratta di un atto di vero altruismo che ricompensa con un prodotto di grande qualità, accompagnato da un servizio altrettanto professionale, garantito da esperti nel settore.

Acquistare un prodotto di lusso, significa in molti casi sostenere i prodotti made in Italy, ovvero quei prodotti che hanno un marchio italiano e portano in giro per il mondo la qualità del nostro paese rendendoli subito riconoscibili e discriminabili rispetto a tutti gli altri.

Cosa ci riserva il futuro?

Come dicevamo all’inizio, i nuovi consumatori, ovvero i millenials, sono molto più propensi, rispetto ai propri genitori, all’acquisto di prodotti di lusso. Sembra che abbiano compreso l’emergenza climatica e ambientale e pertanto capiscano il valore di un prodotto di lusso per il quale valga la pensa investire qualche risorsa in più.

In futuro vedremo quindi delle case che includono materiali sempre più pregiati e naturali, come il legno. Vedremo inoltre una presenza sempre più massiccia di tecnologie che ci semplificano la vita ma allo stesso tempo ci permettono di impattare in quantità decisamente inferiore sull’ambiente. Le case di lusso di House&Loft presentano già caratteristiche di questo tipo, includendo moltissimi materiali pregiati e naturali e diverse soluzioni domotiche e di tecnologia che oltre a rispettare l’ambiente, consentono anche di godere di maggiori comfort, come i sensori per la pioggia posti sulle finestre o i sistemi di videosorveglianza che garantiscono una sicurezza totale degli immobili.

Lascia un Commento

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy