+39 0276017010

L’intelligenza artificiale nel real estate

mercoledì 15 maggio 2019

L’intelligenza artificiale nel real estate

Il mondo del real estate è in continua evoluzione e trasformazione. Nell’ultimo anno si è sentito molto parlare di intelligenza artificiale e di come questa sarà in grado di rivoluzionare il modo in cui siamo abituati a vivere la casa. Ma quali sono le reali potenzialità dell’intelligenza artificiale applicata alla casa oggi?

Cos’è l’intelligenza artificiale e come funziona

L’intelligenza artificiale (AI) è un’intelligenza applicata a software e computer. Questi sono cosi in grado di ragionare, apprendere e svolgere azioni proprio come se fossero un essere umano con una propria personalità ed intelligenza. Questi computer sono programmati per apprendere e auto migliorarsi. L’obiettivo dell’AI è quello di velocizzare e consolidare processi precedentemente complessi. L’AI viene già utilizzata nell’ambito della comunicazione, ad esempio per i chat bot per garantire un servizio ottimale ai clienti.

AI nel Real Estate: un aiuto in più per ottimizzare il lavoro

Nel mondo del real estate l’intelligenza artificiale rappresenta una grande opportunità per agenti immobiliari, venditori e investitori che desidero migliorare il processo di vendita e acquisto, risparmiando sui costi di transazione. L’AI in futuro sarà in grado di automatizzare molte fasi complesse come la presa in carico dei singoli immoli e la loro gestione. Questa intelligenza non andrà a sostituire le competenze delle persone ma darà l’opportunità di ottimizzare il lavoro offrendo un valido supporto nella classificazione e valutazione di una grande quantità di dati. Interi quartieri e immobili saranno continuamente sotto il controllo attento dell’intelligenza artificiale che sarà in grado di prevedere eventuali manutenzioni, fabbisogni energetici e, inoltre, si occuperà della sicurezza delle persone che ci vivono attraverso l’utilizzo di droni speciali posizionati in diverse aree specifiche.

AI all’interno delle case e nella quotidianità

Per quanto riguarda il modo in cui viviamo la casa, si stanno effettuando numerosi esperimenti per poter trasferire l’intelligenza artificiale all’interno delle case. Questa innovazione potrebbe modificare radicalmente le nostre vite e il modo in cui siamo soliti vivere la nostra vita privata. Non si parlerà più della comodità della demotica ma di una vera e propria casa intelligente in grado di apprendere le nostre abitudini. Attualmente c’è un prototipo di casa intelligente ideata da Mark Zuckerberg.

Leggi l’articolo se ti interessa saperne di più! IoT : e la casa diventa intelligente



Lascia un Commento


Immagine Antispam aggiorna

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi www.houseloft.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.